Trust e tutela del patrimonio delle imprese

I principali servizi per il trust e la tutela del patrimonio delle imprese

Dal trust di scopo, di garanzia, family firms al trust di voto

Trust
Holding

Custodisce normalmente un insieme di partecipazioni in una o più società, così da mantenere il patrimonio segregato, dandogli univocità di indirizzo, e custodire le partecipazioni societarie per lungo tempo, evitando l’eccessiva frammentazione fra eredi e il conseguente deterioramento della governante.

Governance
aziendale

Il Trust, utilizzato come azionista o socio di società di capitali, garantisce la stabilità della governance aziendale, perché non risente degli interessi personali di una singola parte, ma ha come unico scopo l’incremento del patrimonio amministrato, nell'interesse dei beneficiari.

Trust
di scopo

Il Trust, utilizzato come azionista o socio di società di capitali, consente di ottenere uno scopo prefissato senza possibilità di interferenze e senza il rischio di conflitti di interessi.

Family
Firms

Il Trust, utilizzato come azionista o socio di società di capitali, consente di tutelare gli interessi e la continuità nelle società di famiglia, seguendo gli obiettivi e la visione del fondatore.

Trust
di garanzia

È finalizzato a supportare in qualità di garante una determinata operazione di credito o di finanziamento. I beni sono sottratti al soggetto obbligato e affidati al trustee, che è istituzionalmente neutrale e quindi può svolgere un ruolo di garante super partes.

Trust per emissione di titoli obbligazionari

Tutela i portatori dei titoli emessi, concedendo proprie garanzie, e al contempo gode di migliore affidabilità da parte dell’emittente, così da collocare più facilmente i titoli di nuova emissione.

Trust
e Covenant

L’assegnazione delle partecipazioni aziendali ad un Trust permette al finanziatore un migliore controllo sull’esecuzione degli accordi e permette ai soci/azionisti – disponenti di ottenere il finanziamento senza subire la diretta intromissione del finanziatore nella governance societaria, utilizzando la mediazione di un fiduciario professionale che non è interessato esclusivamente alla restituzione del debito ma anche a mantenere la società in buono stato di funzionamento.

Trust e gestione delle stock options

Il Trust può essere efficientemente impiegato nella gestione delle stock options, sia per quanto riguarda l’espressione unitaria e coordinata dei voti societari, sia per quanto concerne la successiva assegnazione ai dipendenti.

Trust
di voto

Il Trust può essere utilizzato con grande beneficio in alternativa ai sindacati di voto e di blocco, grazie alle sue caratteristiche di adattamento (il trustee decide basandosi sulle istruzioni originarie del disponente, ma interpretandole e adattandole al caso specifico), segregazione (impedisce che un aderente al sindacato perda il possesso delle partecipazioni), coercizione (il trustee esprime un unico voto in assemblea, in forza delle partecipazioni detenute) e preparazione tecnico-professionale del trustee, la cui imparzialità tutela meglio gli interessi dei beneficiari.

Trust e "Project financing"

Il Trust può coadiuvare o sostituire le SPV, comunemente utilizzate nel project financing, ottenendo una maggiore elasticità e duttilità nella struttura dell’operazione.

Metodi
alternativi

Garante Patrimonio è a tua disposizione anche per la consulenza nell’ambito degli strumenti alternativi al Trust, quali ad esempio: negozi fiduciari, vincoli di destinazione, patti di famiglia e investimenti in beni rifugio.

Per la tutela del patrimonio familiare affidati a noi. 

Ti sei mai chiesto come gestire il patrimonio familiare? Contattaci per scoprire tutti gli strumenti utili per la tutela del tuo patrimonio.